This website/domain is for sale

 

Passive Crossover Networks

 

BENVENUTI

Uno degli errori cui più frequentemente si assiste nella scelta di un crossover per un sistema di altoparlanti è di considerarlo per come si presenta esteriormente: nient'altro che un ammasso di componenti, spesso racchiuso in uno scatolotto plastico, che si inserisce fra l'amplificatore e gli altoparlanti e il gioco è fatto. In realtà un crossover non è un dispositivo autonomo e indipendente ma bensì un circuito di cui l'altoparlante costituisce un componente vero e proprio. Sostituire arbitrariamente l'altoparlante con uno differente e aspettarsi che ciò non alteri il funzionamento del circuito crossover/altoparlante sarebbe come sostituire a caso un componente dentro una radiolina e sperare che questa funzioni ancora. Ove questa eventualità si verificasse, non la si dovrebbe attribuire alla propria bravura tecnica ma ci si dovrebbe riferire ad essa come ad una botta di culo.

Per questo e per altri motivi, prima di addentrarci nella disamina dei sistemi di crossover, è opportuno rinfrescarci le idee su cosa è l'altoparlante