This website/domain is for sale

 

Passive Crossover Networks

 

COLLEGAMENTI IN SERIE
E PARALLELO

Ricordate cosa abbiamo detto sui condensatori bipolarizzati nel paragrafo a loro dedicato? Che sono formati da due elementi connessi fra loro, e che se questi elementi fossero di eguale capacità ne risulterebbe un unico condensatore di capacità dimezzata — e ingombro doppio. Bene, quella era un'anticipazione di quanto adesso andremo a sviluppare per formule:

condensatori in parallelo

Ctot =

C1+C2+Cn

condensatori in serie

Ctot =

1/(1/C1+1/C2+1/Cn)

induttori in parallelo

Ltot =

1/(1/L1+1/L2+1/Ln)

induttori in serie

Ltot =

L1+L2+Ln

resistori in parallelo

Rtot =

1/(1/R1+1/R2+1/Rn)

resistori in serie

Rtot =

R1+R2+Rn

altoparlanti in parallelo

Ztot =

1/(1/Z1+1/Z2+1/Zn)

altoparlanti in serie

Ztot =

Z1+Z2+Zn

Noi ci fermiamo qui. Vi sarete resi conto che in taluni casi la trattazione dei filtri di crossover apre la porta a tematiche trasversali di approfondimento che volutamente abbiamo evitato per non complicare ulteriormente l'esposizione. Sarà pertanto chiaro che l'assimilazione dei concetti costì espressi non sarà sufficiente a fare di Voi degli ingegneri elettroacustici. La speranza è invece di essere riusciti a fare un po' di chiarezza, con un linguaggio semplice, poco tecnichese, comprensibile ai più. Certo è possibile che a qualcuno l'argomento sia così sgradito da essere risultato ostico, nonostante i nostri sforzi. Ma a costoro non possiamo far altro che consigliare il suicidio, buttandosi dal settimo piano della scala Mercalli. A tutti gli altri invece un ringraziamento per la partecipazione e un sincero augurio di buon lavoro.